Crespelle Light

di Uava

Siete in cerca di una cena gustosa ma ipocalorica? Ecco a voi la soluzione con queste squisite crespelle leggere e nutrienti.



Ingredienti (per 4 persone) :



Procedimento:

In una ciotola mettete le due farine, il cucchiaio di olio ed il pizzico di sale. Mescolando con una frusta incorporate un poco alla volta l'acqua fino a creare un composto ben omogeneo. Fate riposare qualche minuto e nel frattempo lavate le verdure e preparatele tagliate a fettine.

Scaldate una pentola antiaderente (la mia è in ceramica) e spennellatela appena con un filo di olio d'oliva. Versate a mano a mano il composto creando le vostre crespelle che andrete ad adagiare una sopra l'altra in un piatto. Una volta pronte spalmate il vegrino (il vegrino si prepara unendo sale e succo di limone a dello yogurt di soia naturale, mettendolo poi appeso in uno strofinaccio a sgocciolare in frigorifero per 1/2 giorni) su mezza crespella, farcitela con pomodori, cetrioli, cipollotti e un pizzico di sale. Fate lo stesso con le crespelle rimanenti.
 
Servite con una salsina preparata frullando insieme: 1 pomodoro grande, una costa di sedano, 4 pomodori secchi, uno spicchio di cipollotto e un cucchiaio colmo di vegrino. Una bontà!


CONDIVIDI:       


Tabella Riassuntiva
 
Tempo di Preparazione 30 min
Difficoltà
Categoria Secondi
Provenienza
Priva di Frumento si
Adatta a celiaci si
 

Informazioni Nutrizionali

Numero porzioni totali: 4
Quantità Espresse Per Porzione
Calorie 246  
% valori giornalieri*
Grassi Totali 9 g 13 %
Sodio 392 mg 13 %
Potassio 681 mg 17 %
Carboidrati 34 g 11 %
Fibra alimentare 5 g 19 %
Proteine 10 g 19 %
Vitamina A 58 %
Vitamina C 32 %
Calcio 6 %
Ferro 15 %
* La percentuale di valore giornaliero è calcolata su una dieta di 2,000 calorie, quindi i tuoi valori possono variare in base al tuo fabbisogno calorico. I valori possono non essere accurati al 100% perché le ricette non sono state controllate da professionisti della nutrizione o da enti certificatori, tutti i nostri valori sono basati sulle tabelle ufficiali dell'INRAN (Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione) e della Food and Drug Administration.