Canederli al Radicchio con Salsa di Noci

di Uava

Un piatto tipico del mio bel Trentino in chiave vegan. Ideale nelle fredde giornate invernali serviti sia asciutti sia immersi in un buon brodo caldo. Utile per riutilizzare del pane diventato vecchio e renderlo nuovamente appetitoso!



Ingredienti (per 4 persone) :



Procedimento:

Tagliare a dadini molto piccoli il pane (eliminate le croste se troppo dure) e mettere tutto all'interno di una ciotola. Aggiungere un bicchiere scarso di latte caldo, fare attenzione che il pane dovrà solo ammorbidirsi e non bagnarsi troppo. Nel frattempo affettare la cipolla e farla soffriggere in padella, unire il radicchio tagliato a striscioline sottili.

 
Preparare nel frattempo il Parmigiano Veg con 200gr di lievito in scaglie, 100gr di mandorle, una manciata di semi di lino, due manciate di semi di sesamo frullando tutto finemente insieme.
 
Far andare finchè sarà appassito, aggiustando di sale e pepe. Quando il pane sarà ben ammorbidito unire tutti gli ingredienti e creare i canederli con le mani inumidite. 
 
Portare l'acqua a bollore e tuffarci all'interno i canederli, lasciarli cuocere per 10 minuti. Scolarli con la schiumarola, metterli nei piatti e servire con la salsa intiepidita preparata frullando insieme tutti gli ingredienti.


CONDIVIDI:       


Tabella Riassuntiva
 
Tempo di Preparazione 1h 0min
Difficoltà
Categoria Primi
Provenienza Trentino Alto Adige
Priva di Frumento no
Adatta a celiaci no
 

Informazioni Nutrizionali

Numero porzioni totali: 4
Quantità Espresse Per Porzione
Calorie 540  
% valori giornalieri*
Grassi Totali 27 g 43 %
Sodio 640 mg 21 %
Potassio 399 mg 10 %
Carboidrati 63 g 21 %
Fibra alimentare 8 g 32 %
Proteine 14 g 26 %
Vitamina A 1 %
Vitamina C 10 %
Calcio 18 %
Ferro 19 %
* La percentuale di valore giornaliero è calcolata su una dieta di 2,000 calorie, quindi i tuoi valori possono variare in base al tuo fabbisogno calorico. I valori possono non essere accurati al 100% perché le ricette non sono state controllate da professionisti della nutrizione o da enti certificatori, tutti i nostri valori sono basati sulle tabelle ufficiali dell'INRAN (Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione) e della Food and Drug Administration.