Pomodori Secchi


La pianta del pomodoro (Solanum Lycopersicon) è originaria dell'America Latina e fu per un lungo tempo coltivata in Europa a solo scopo ornamentale, poiché i frutti non erano ritenuti commestibili; solo con l'inizio del secolo, nei paesi mediterranei, iniziò la coltivazione intensiva e la trasformazione e conservazione industriale del prodotto. In Italia la coltivazione ha una lunga tradizione ed il nostro Paese figura al terzo posto nella graduatoria mondiale per la produzione e l'esportazione.

Le varietà dei pomodori sono numerose e diverse per forma, grossezza e colore del frutto, per caratteri diversi della polpa e per grado di maturazione. Si possono dividere in alcune categorie, a seconda dell'uso: insalatari, da salsa o da pelati, da succo o per concentrati, quelli adatti ad essere essiccati o posti sott'olio, e altri ancora come i Pachino, Ciliegino, Piccadilly, ecc.

I pomodori secchi essiccati al sole sono un ottimo modo per consumare i pomodori e aumentano di molto le ottime proprietà nutrizionali del pomodoro fresco.

Elenco ricette contenenti Pomodori Secchi


 

 

 

 

 

 

Tabella Riassuntiva
 
Categoria verdure
Provenienza
Stagionalità
 
Informazioni Nutrizionali
 
Valori espressi per 100g di prodotto
Calorie 258.00  
% valori giornalieri*
Grassi Totali 3.00 g 5 %
Sodio 2000.00 mg 67 %
Potassio 3500.00 mg 88 %
Carboidrati 55.00 g 18 %
Fibra alimentare 12.00 g 48 %
Proteine 14.00 g 25 %
Vitamina A 80 %
Vitamina C 65 %
Calcio 14 %
Ferro 50 %
* La percentuale di valore giornaliero è calcolata su una dieta di 2,000 calorie, quindi i tuoi valori possono variare in base al tuo fabbisogno calorico. I valori possono non essere accurati al 100% perché le ricette non sono state controllate da professionisti della nutrizione o da enti certificatori, tutti i nostri valori sono basati sulle tabelle ufficiali dell'INRAN (Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione.