Peperoni


Il peperone (Capsicum) è una pianta della famiglia delle Solanaceae, originaria delle Americhe ma attualmente coltivata in tutto il mondo. Il frutto venne chiamato peperone a causa della somiglianza nel gusto, sebbene non nell'aspetto, con il pepe.

La diversa colorazione dipende dal grado di maturazione; se il peperone sarà destinato alla trasformazione in sottaceti, verrà raccolto quando sarà acerbo, cioè verde, mentre per il consumo fresco o l'inscatolamento, il frutto verrà staccato all'inizio della sua colorazione gialla o rossa; a maturità completa si raccolgono solo prodotti da essiccamento.

Il peperone può essere mangiato crudo, in insalata o in pinzimonio, oppure cotto in vari modi e preparazioni: fritto, grigliato, in padella da solo o con altre verdure, ripieno e cotto al forno.

La caratteristica principale del peperone è il suo elevato contenuto di vitamina A e C; è poco calorico, essendo costituito per oltre il 90% da acqua.

Elenco ricette contenenti Peperoni


 

 

 

 

 

 

Tabella Riassuntiva
 
Categoria verdure
Provenienza
Stagionalità
 
Informazioni Nutrizionali
 
Valori espressi per 100g di prodotto
Calorie 22.00  
% valori giornalieri*
Grassi Totali 0.30 g 0 %
Sodio 2.00 mg 0 %
Potassio 210.00 mg 5 %
Carboidrati 4.20 g 1 %
Fibra alimentare 1.90 g 8 %
Proteine 0.90 g 2 %
Vitamina A 28 %
Vitamina C 252 %
Calcio 2 %
Ferro 4 %
* La percentuale di valore giornaliero è calcolata su una dieta di 2,000 calorie, quindi i tuoi valori possono variare in base al tuo fabbisogno calorico. I valori possono non essere accurati al 100% perché le ricette non sono state controllate da professionisti della nutrizione o da enti certificatori, tutti i nostri valori sono basati sulle tabelle ufficiali dell'INRAN (Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione.