Malto


Il malto è un alimento prodotto cuocendo i cereali (orzo, mais, riso, ecc.) in presenza di enzimi in grado di scindere l'amido in essi contenuto in maltosio.

Questi enzimi sono presenti nei germogli dei cereali, di solito si usano i germogli di orzo aggiunti al cereale già cotto. Dopo la trasformazione enzimatica, il prodotto viene concentrato fino ad ottenere una consistenza e una quantità di zuccheri simile a quella del miele.

Il maltosio è un disaccaride (uno glucide contenente due molecole di glucosio) con potere dolcificante inferiore a quello dello zucchero da cucina (saccarosio), quindi anche il malto ha un potere dolcificante inferiore a quello dello zucchero.
Il malto viene impiegato nella preparazione di torte, dolci o come sostituto dello zucchero.

Elenco ricette contenenti Malto


 

 

 

 

 

 

Tabella Riassuntiva
 
Categoria dolci
Provenienza
Stagionalità
 
Informazioni Nutrizionali
 
Valori espressi per 100g di prodotto
Calorie 318.00  
% valori giornalieri*
Grassi Totali 0.00 g 0 %
Sodio 0.00 mg 0 %
Potassio mg 0 %
Carboidrati 71.00 g 24 %
Fibra alimentare 0.00 g 0 %
Proteine 6.00 g 11 %
Vitamina A 0 %
Vitamina C 0 %
Calcio 8 %
Ferro 6 %
* La percentuale di valore giornaliero è calcolata su una dieta di 2,000 calorie, quindi i tuoi valori possono variare in base al tuo fabbisogno calorico. I valori possono non essere accurati al 100% perché le ricette non sono state controllate da professionisti della nutrizione o da enti certificatori, tutti i nostri valori sono basati sulle tabelle ufficiali dell'INRAN (Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione.