Cavolo broccolo verde


Il cavolo broccolo verde o romanesco, detto anche cimoso, appartiene alla famiglia dei cavoli (Brassica oleracea) e stupisce per la perfezione del disegno delle sue cimette che si ripetono come frattali. La stagionalità va da ottobre ad aprile.

Ha un gusto dolce e, come come tutti i cavolfiori, può essere consumato crudo, condito con olio, sale e limone, oppure cotto in vari modi: lessato e ripassato in padella (broccoli strascinati), fritto impastellato o usato nelle zuppe e nelle minestre. Il modo migliore per mantenerne tutte le proprietà nutrizionali è quello di cuocerlo stufato o a vapore, per non più di venti minuti. La cottura in acqua, specialmente se prolungata, distrugge gran parte delle vitamine, lo rende poco digeribile e di odore sgradevole.

Contiene vitamina C e calcio ed è considerato antitumorale. Ha grande quantità di fibre che aiutano il lavoro dell’intestino e scongiurano i tumori legati all’apparato digestivo. (fonte Alimentipedia)

Elenco ricette contenenti Cavolo broccolo verde

Al momento non sono presenti ricette con questo ingrediente

 

 

 

 

 

 

Tabella Riassuntiva
 
Categoria verdure
Provenienza
Stagionalità
 
Informazioni Nutrizionali
 
Valori espressi per 100g di prodotto
Calorie 24.00  
% valori giornalieri*
Grassi Totali 0.30 g 0 %
Sodio mg 0 %
Potassio mg 0 %
Carboidrati 2.00 g 1 %
Fibra alimentare 3.00 g 12 %
Proteine 3.40 g 6 %
Vitamina A 25 %
Vitamina C 128 %
Calcio 9 %
Ferro 7 %
* La percentuale di valore giornaliero è calcolata su una dieta di 2,000 calorie, quindi i tuoi valori possono variare in base al tuo fabbisogno calorico. I valori possono non essere accurati al 100% perché le ricette non sono state controllate da professionisti della nutrizione o da enti certificatori, tutti i nostri valori sono basati sulle tabelle ufficiali dell'INRAN (Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione.