Albicocche secche


L’albicocca secca conserva intatti i sali minerali presenti allo stato fresco. E’ ricca di caroteni e contiene zuccheri naturali e proteine che ne fanno un alimento energetico e nutriente, senza però appesantire.

Ciò che la caratterizza è l’eccezionale contenuto in fibre: 24 g per 100 g di parte edibile.

Le proprietà benefiche delle fibre sono largamente riconosciute: regolarizzano la funzionalità intestinale contrastando il ristagno di sostanze nocive nell'intestino, e agiscono direttamente come antitumorali, ad esempio impedendo la formazione o l'assimilazione di sostanze cancerogene. Le fibre della frutta secca, inoltre, riducono il tasso di colesterolo o di zuccheri nel sangue, prevenendo numerose malattie.

Se mangiate al mattino, le albocche consentono all’organismo di continuare il processo di depurazione che si è avviato durante la notte, aiutandolo a smaltire, proprio grazie all’ingestione di fibre, le scorie accumulate.

Elenco ricette contenenti Albicocche secche

Al momento non sono presenti ricette con questo ingrediente

 

 

 

 

 

 

Tabella Riassuntiva
 
Categoria frutta
Provenienza
Stagionalità
 
Informazioni Nutrizionali
 
Valori espressi per 100g di prodotto
Calorie 274.00  
% valori giornalieri*
Grassi Totali 0.50 g 1 %
Sodio 26.00 mg 1 %
Potassio 979.00 mg 24 %
Carboidrati 66.50 g 22 %
Fibra alimentare 0.00 g 0 %
Proteine 5.00 g 9 %
Vitamina A 218 %
Vitamina C 20 %
Calcio 8 %
Ferro 28 %
* La percentuale di valore giornaliero è calcolata su una dieta di 2,000 calorie, quindi i tuoi valori possono variare in base al tuo fabbisogno calorico. I valori possono non essere accurati al 100% perché le ricette non sono state controllate da professionisti della nutrizione o da enti certificatori, tutti i nostri valori sono basati sulle tabelle ufficiali dell'INRAN (Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione.